Alessandro Parabiaghi

Una bruciatura passa da una carta a un'altra

Play Video
Il mago chiede in prestito un accendino. Fa poi scegliere una carta casuale e la consegna ad una ragazza. Ad un’amica ne fa scegliere un’altra a cui viene bruciato il dorso in modo che si annerisca visibilmente. Con un gesto magico sia il calore che la bruciatura passano dalla seconda alla prima carta, che si trovava stretta tra le mani della prima ragazza.
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    []